Petto di pollo ripieno di funghi, stracchino e speck.


condividi su

Ricetta light, semplice e velocissima da cucinare, adatta a chi ha poca pratica in cucina o a chi ha poco tempo, ma il risultato è sorprendente!!


Petto di pollo ripieno di funghi, stracchino e speck. Niente di più indicato di un buon petto di pollo per chi è a dieta e deve tenere a bada le calorie.

Il petto i pollo è anche un gradito alleato in cucina per chi è poco esperto di fornelli o chi di tempo ne ha proprio poco per cucinare.

Alla lunga però, il caro petto di pollo....stanca!! Sempre la stessa fettina, poco condita, li nel piatto....che noia!!

Interviene in questi casi un pò di fantasia e il caro petto di pollo si trasforma come d'incanto da rospo a principe azzurro!

Come??

E' semplice....vediamo una ricetta da mettere subito in pratica:

Petto di pollo ripieno di funghi, stracchino e speck.

Ingredienti:
3 petti di pollo interi
150 g di stracchino morbido
6 fette di speck
375 g di funghi champignon
Due pomodori sodi e maturi
Un cucchiaio e mezzo di prezzemolo fresco tritato
Uno spicchio d'aglio
Un limone
Olio extravergine d'oliva
Sale e pepe



Preparazione:

- Prendere i funghi champignon eliminando la parte finale del gambo e le eventuali parti rovinate, sciacquarli poi rapidamente per togliere ogni residuo di terra. Tagliarli a pezzi piuttosto piccoli e irrorare il tutto con il succo del limone.

- Prendere una padella, mettervi un pò di olio e unire anche l'aglio privato della buccia e lasciarlo soffriggere per breve tempo.

- Aggiungere i funghi e il prezzemolo finemente tritato, mescolare e cuocere a pentola scoperta per circa 5 minuti.
Salare, pepare, fare insaporire per altri tre minuti, togliere dal fornello e mettere da parte.

- Nel frattempo accendere il forno e impostare la temperatura sui 200┬░.

- Tagliare a metà (da un lato) ogni singolo petto di petto (eliminando le eventuali parti dure e gli ossicini).

- Aprire a portafoglio il petto di pollo, dopodiché salare, pepare e schiacciarli energicamente con il palmo della mano.

- Farcire il petto appena tagliato con una fettina di speck, un po' di stracchino e un cucchiaio di funghi, richiudere poi con uno stuzzicadenti.

- Ungere una teglia, disporvi la carne (uno o più petti di pollo preparati) sigillare con un foglio di alluminio e cuocere in forno a 200┬░ per circa 15 minuti.

- Alla fine togliere l'alluminio e fare grigliare fino a far prendere ai petti di pollo una bella doratura uniforme.

- Sfornare, mettere i petti di pollo farciti su un piatto da portata e servire subito accompagnando con un contorno di funghi o un'insalata mista.

...e il gioco e fatto!

Poi fatemi sapere se vi è piaciuta!


Autore: Cristina Lorenzi






I contenuti di questo sito hanno solo carattere di discussione e non dovrebbero essere usati come base per decisioni di carattere personale, da prendere sempre e comunque a contatto diretto con lo specialista. RomaWellness non sara' responsabile per danni di qualsiasi tipo derivanti dall'uso delle informazioni fornite in questo sito.

L'Antico Egitto: pioniere della cucina moderna


Si fa sempre più strada la necessità di ritornare ad un'alimentazione più ricca di fibre, alimenti integrali, lievito madre, semi oleosi, ecc. Nell'Antico Egitto tutto questo non era una novità, ma la base della cucina.

Zenzero. Rimedio contro molti disturbi


favorisce il processo digestivo, contribuisce alla riduzione dei gas intestinali, favorisce la digestione, riequilibra la flora intestinale e tanto altro.
Newsletter
iscriviti alla nostra newsletter

Rubriche

Dieta a Capodanno? Ecco 10 pietanze da evitare

Per chi è nel bel mezzo di una dieta o soffre di colesterolo alto e trigliceridi, le festività rappresentano un problema, perchè le tentazioni sono davvero tante.

Il Cibo spazzatura

Patatine, snack, hamburger e hot dog, soft drink e molti altri cibi che non appartengono alla Dieta Mediterranea

Sport e Spuntino: cosa posso portare in palestra?

Anche se i ritmi di vita sono sempre incessanti dobbiamo imparare a non saltare i pasti e a scegliere cibi salutari.

Dieta Mediterranea - Alleata della nostra Salute

Si parla sempre più di modelli alimentari vegetariani o vegani, ma non si conosce la cultura e il modello proposto dalla Dieta Mediterranea.

Ricetta del panettone fatto in casa

E dopo la cena? Un buon panettone! Si, ma che sia buono!

I legumi prezioso ingrediente per inventare nuove pietanze

Si fa un gran parlare della carne rossa come unica e sola fonte di proteine, ma anche i legumi ne sono una sorgente, soprattutto se uniti ai carboidrati.

L'Antico Egitto: pioniere della cucina moderna

Si fa sempre più strada la necessità di ritornare ad un'alimentazione più ricca di fibre, alimenti integrali, lievito madre, semi oleosi, ecc. Nell'Antico Egitto tutto questo non era una novità, ma la base della cucina.

I cibi che aiutano la vista

I nostri occhi ricavano beneficio da una corretta alimentazione

La tendenza dell'estate è la gonna lunga, ma a noi piace la mini-gonna!

Tutti i marchi più o meno fashion, propongono per l'estate la gonna lunga... ma la minigonna rimane un capo storico intramontabile.

Ecco cosa indossare durante una cerimonia. E' vietato sbagliare abito.

E' tempo di cerimonie e come sempre ci troviamo davanti al grosso dilemma sulla scelta dell'abito giusto. Ecco alcuni consigli per non sbagliare.

Lo stile Boho-Chic: dagli anni '60 fino ad oggi

Lo stile dei figli dei fiori è arrivato fino a noi e lo stiamo riscoprendo in una versione più glamour delle sue origini.

Camicia di jeans ovvero a volte ritornano...

Un capo tornato alla ribalta quest'anno ma che ha una storia molto lunga alle spalle.

Metti una sana cena a sera

Un pasto serale leggero e gustoso aiuta a favorire un buon riposo

La Primavera in tasca

La stagione della rinascita porta con se cibi e pietanze deliziose, ma anche piccoli disturbi da combattere con la prevenzione, dall'alimentazione allo sport

Alimentazione emotiva

Dovremmo imparare a leggere i sintomi nascosti nel nostro comportamento che segnalano quanto la psiche detti la nostra alimentazione.

Le feste sono finite e inizia il mese delle promesse: cosa ci impedisce di rispettarle?

Il mese di Gennaio, così come Settembre, potrebbero essere chiamati: "i mesi delle promesse". Tutti rincorrono a "diete fai da te", sulla scia dell'ultima moda, promettono di iscriversi in palestra, perdere qualche chilo e rientrare in quella

res20

segui romawellness su facebook