Fare la spesa... con un occhio alla linea


condividi su

Mai fare la spesa digiuni, sarete meno tentati a riempire il carrello di cibi pronti o ipercalorici che al momento attirano la vostra attenzione a causa della sensazione di fame.


Fare la spesa... con un occhio alla linea La spesa giornaliera al supermercato è alla base di una sana alimentazione.

Spesso viene fatta di corsa, a fine giornata, con poco tempo a disposizione e poche idee.
Ma se al momento del pagamento alla cassa vi rendete conto che nel carrello trionfano i prodotti industriali, merendine, biscotti farciti, affettati e formaggi con patatine e bevande zuccherate, forse è meglio fermarsi a riflettere su cosa effettivamente stiamo combinando!
Di sicuro in quel caso il quantitativo potenziale di calorie è di gran lunga a quello ideale e ciò non può che determinare chiletti di troppo.

....cosa fare quindi?

Innanzitutto, bisognerebbe fare una lista della spesa prima di recarsi al Supermercato.
Dopodichè iniziate sempre dal reparto di frutta e verdura, per poi passare a carne, pesce e pane, che trovate in genere nelle corsie laterali.
Non fatevi tentare invece dai corridoi centrali ! Sono sempre destinati ad alimenti confezionati, merendine, biscotti, cibi pronti e prelibati snack !! ...Alla larga...non guardate!! :-)

Come preparo una lista della spesa sana?

Una lista della spesa che deve prevedere diversi tipi di alimenti, compresi legumi, verdure, frutta e prodotti integrali, che spesso dimentichiamo ma che sono fondamentali per mantenersi in salute.
Ogni famiglia dovrebbe costruirsene una propria da aggiornare settimanalmente in funzione delle necessità e dele carenze in dispensa.
La lista ci consente di acquistare in modo consapevole, senza cedere alle voglie del momento e alle lusinghe del marketing.

Iniziamo dalla frutta e dalla verdura, che spesso trovate all'entrata del Supermercato. Devono essere abbondanti, varie e di stagione;

Poi mettiamo i cereali, non limitandoci alla pasta e al riso, ma provando anche orzo, farro, grano saraceno, cous cous, polenta; Il pane è importante ma evitate quello lavorato, preferendo quello fresco, non imbistato, magari di grano duro o ancora meglio se integrale.

Passiamo al banco del pesce per le proteine (pesce azzurro almeno 1-2 volte alla settimana) per passare poi al reparto carne, dove sceglieremo le carni magre di vitella, vitellone, maiale e pollame.

Il consumo di uova non deve superare la dose di due uova a settimana, abbondiamo invece nella varietà dei legumi (fagioli, lenticchie, ceci, piselli, soia) ricchi in proteine e, in quanto vegetali, privi di colesterolo.

Quindi arriviamo al latte (parzialmente scremato) , agli yogurt (magri) e ai formaggi freschi;

Per i condimenti fate sempre riferimento all'olio d'oliva, aceto di vino o aceto balsamico.

Riguardo i surgelati, vanno bene le verdure, ma evitate quelle già condite.
Anche il pesce surgelato può andar bene, ma è sconsigliato quello già panato. Ricordiamoci che il fatto che ci viene proposto anche per una preparazione da forno, non significa che è più dietetico, in quaanto è stato già fritto...!

Ok per la passata di pomodoro e lo scatolame (mais, legumi, tonno, salmone o sgombro al naturale).

Per la colazione, bandite le merendine, optate per le fette biscottate, cereali e biscotti secchi, senza cioccolato o farciture di vario genere.
 
Un consiglio mooooooolto importante per tutti voi!

Ricordate, mai fare la spesa digiuni !
Sarete meno portati a riempire il carrello di cibi pronti o ipercalorici che al momento attirano la vostra attenzione a causa della sensazione di fame.

ed ora....buona spesa! ...E ricordatevi di evitare gli scaffali centrali! :-)

Autore: Cristina Lorenzi









I contenuti di questo sito hanno solo carattere di discussione e non dovrebbero essere usati come base per decisioni di carattere personale, da prendere sempre e comunque a contatto diretto con lo specialista. RomaWellness non sara' responsabile per danni di qualsiasi tipo derivanti dall'uso delle informazioni fornite in questo sito.

L'Antico Egitto: pioniere della cucina moderna


Si fa sempre più strada la necessità di ritornare ad un'alimentazione più ricca di fibre, alimenti integrali, lievito madre, semi oleosi, ecc. Nell'Antico Egitto tutto questo non era una novità, ma la base della cucina.

Zenzero. Rimedio contro molti disturbi


favorisce il processo digestivo, contribuisce alla riduzione dei gas intestinali, favorisce la digestione, riequilibra la flora intestinale e tanto altro.
Newsletter
iscriviti alla nostra newsletter

Rubriche

Dieta a Capodanno? Ecco 10 pietanze da evitare

Per chi è nel bel mezzo di una dieta o soffre di colesterolo alto e trigliceridi, le festività rappresentano un problema, perchè le tentazioni sono davvero tante.

Il Cibo spazzatura

Patatine, snack, hamburger e hot dog, soft drink e molti altri cibi che non appartengono alla Dieta Mediterranea

Sport e Spuntino: cosa posso portare in palestra?

Anche se i ritmi di vita sono sempre incessanti dobbiamo imparare a non saltare i pasti e a scegliere cibi salutari.

Dieta Mediterranea - Alleata della nostra Salute

Si parla sempre più di modelli alimentari vegetariani o vegani, ma non si conosce la cultura e il modello proposto dalla Dieta Mediterranea.

Ricetta del panettone fatto in casa

E dopo la cena? Un buon panettone! Si, ma che sia buono!

I legumi prezioso ingrediente per inventare nuove pietanze

Si fa un gran parlare della carne rossa come unica e sola fonte di proteine, ma anche i legumi ne sono una sorgente, soprattutto se uniti ai carboidrati.

L'Antico Egitto: pioniere della cucina moderna

Si fa sempre più strada la necessità di ritornare ad un'alimentazione più ricca di fibre, alimenti integrali, lievito madre, semi oleosi, ecc. Nell'Antico Egitto tutto questo non era una novità, ma la base della cucina.

I cibi che aiutano la vista

I nostri occhi ricavano beneficio da una corretta alimentazione

La tendenza dell'estate è la gonna lunga, ma a noi piace la mini-gonna!

Tutti i marchi più o meno fashion, propongono per l'estate la gonna lunga... ma la minigonna rimane un capo storico intramontabile.

Ecco cosa indossare durante una cerimonia. E' vietato sbagliare abito.

E' tempo di cerimonie e come sempre ci troviamo davanti al grosso dilemma sulla scelta dell'abito giusto. Ecco alcuni consigli per non sbagliare.

Lo stile Boho-Chic: dagli anni '60 fino ad oggi

Lo stile dei figli dei fiori è arrivato fino a noi e lo stiamo riscoprendo in una versione più glamour delle sue origini.

Camicia di jeans ovvero a volte ritornano...

Un capo tornato alla ribalta quest'anno ma che ha una storia molto lunga alle spalle.

Metti una sana cena a sera

Un pasto serale leggero e gustoso aiuta a favorire un buon riposo

La Primavera in tasca

La stagione della rinascita porta con se cibi e pietanze deliziose, ma anche piccoli disturbi da combattere con la prevenzione, dall'alimentazione allo sport

Alimentazione emotiva

Dovremmo imparare a leggere i sintomi nascosti nel nostro comportamento che segnalano quanto la psiche detti la nostra alimentazione.

Le feste sono finite e inizia il mese delle promesse: cosa ci impedisce di rispettarle?

Il mese di Gennaio, così come Settembre, potrebbero essere chiamati: "i mesi delle promesse". Tutti rincorrono a "diete fai da te", sulla scia dell'ultima moda, promettono di iscriversi in palestra, perdere qualche chilo e rientrare in quella

res20

segui romawellness su facebook